Monte Amiata

Terra incastonata tra la Val d’Orcia e la Maremma, l’area dell’Amiata è un fulcro di vita e cultura che prende il nome dal Monte Amiata, un vulcano dormiente di 1.738 metri che domina il paesaggio. In un luogo così radicato nella sua natura, la sua storia può essere raccontata solo attraverso gli elementi, e quindi offriamo qui un viaggio metaforico in questa terra.

La terra intorno all’Amiata è una terra fertile, che nutre i suoi dediti agricoltori per secoli e li ricompensa generosamente con ricchezze come funghi, castagne e le rinomate olive di Seggiano. Grazie a questa crescita e sviluppo, l’area è stata anche in grado di coltivare la sua arte e cultura. In effetti, le culture di Siena e della Maremma si fondono qui, tra boschi di querce e castagni nelle sei riserve naturali, che il sacerdote e attivista per la pace Ernesto Balducci, nativo di Santa Fiora, chiamavano “isola interna”.

L’acqua è l’elemento principale che definisce la personalità di questa regione. Qui, l’acqua scorre in tre modi: sgorga dalle sue fonti, congelata come neve o germogliata da sorgenti calde. L’acqua che gorgoglia magnificamente in superficie a Santa Fiora scorre attraverso i boschi e si fonde con flussi tortuosi. La neve cade liberamente in inverno, per la gioia degli sciatori, mentre in luoghi come Bagni San Filippo, le acque termali esplodono dal cuore del vulcano.

Il fuoco è un altro elemento distintivo di queste montagne; purifica, distrugge e ricrea, rendendo fertile il terreno. Torce, falò e Focarazza a Roccalbegna a Natale sono tradizioni popolari radicate nella cultura antica. Ovunque guardi, vedi il fuoco, come il 24 giugno, la festa di San Giovanni Battista e il giorno in cui gli agricoltori bruciano il loro legname rimasto, o in inverno, quando si pensa che porti fortuna al prossimo raccolto.

Poi c’è l’aria fresca delle montagne o le mongolfiere che ti portano in alto nel cielo per osservare il vaso, distese verdeggianti, con vista fino all’Appennino e al Lago di Bolsena.

  • 01/04/2020
  • 273
  • Toscana
  • Commenti disabilitati su Monte Amiata

Author

Sign In Toskana Ferienhäuser

For faster login or register use your social account.

or

Account details will be confirmed via email.

Reset Your Password